Chinesiterapia

Il termine deriva dal greco “kinesis” e significa movimento. La chinesiterapia è una metodica fisioterapica che utilizza la mobilizzazione attiva e passiva contro la resistenza delle articolazioni nei diversi gradi diCCNP 642-902 libertà, utilizzando le capacità residue del paziente, al fine di recuperarne la pervietà e l’elasticità delle strutture capsulari, tendinee e legamentose che le costituiscono, oltre che 1Y0-A20recuperare o aumentare la forza muscolare.

Di seguito alcuni esempi di chinesiterapia attiva e passiva